Il successo su Instagram

10 consigli per un account Instagram di successo

Come si definisce il successo su Instagram? In base al numero di follower, ai like, alla portata, all'interazione o al tasso di conversione? Naturalmente, ognuno deve rispondere a questa domanda da solo. Nel lungo periodo, ad esempio, è È sicuramente più utile avere 1.000 follower che interagiscono con me che 100.000 follower da cui ricevo solo un like ogni tanto. Per questo motivo, dovreste sempre chiedervi in anticipo che cosa volete veramente. Voglio principalmente un gran numero di follower o preferisco avere un gruppo target ben studiato di follower che interagiscono con me o con il mio marchio?

1

Il contenuto è il re

Il contenuto è il re! Pubblicate regolarmente buone immagini. Nella migliore delle ipotesi, almeno tre post a settimana. Questo punto è di gran lunga il più importante. Difficilmente qualcuno vorrà seguire un profilo con poche foto o video, aggiornamenti irregolari e contenuti insignificanti o poco interessanti. Mettetevi nei panni del vostro gruppo target e scoprite quali sono i contenuti ottimali.

2

Costruite la vostra comunità

Trovate i vostri fan! Il punto è che la costruzione di una comunità fedele porterà sempre più guadagni che avere X-mila follower a caso. Scambiate idee con i vostri follower e scoprite cosa li muove e perché vi seguono. Commentate e mettete "mi piace" ai post del vostro gruppo target!

3

Trovare il proprio stile

Questo punto è spesso sottovalutato. Se non volete avere il milionesimo profilo Intsagram intercambiabile, dovreste riflettere più attentamente su questo punto. Qual è il tema del vostro account? Si può presumere che esista già un profilo per la maggior parte degli argomenti. Pertanto, ora si può dire: più specifico è, meglio è. Invece di aprire un account per l'argomento "Cani", ad esempio, si potrebbe aprire un account con l'argomento "Cuccioli di Golden Retriever". In questo modo i vostri futuri follower sapranno esattamente cosa aspettarsi. Ora dovete pensare a quale stile di immagine deve avere il vostro profilo. Colorato o piuttosto in bianco e nero? Minimalista o accogliente? D'ora in poi, il vostro linguaggio visivo dovrà essere sempre coerente, in modo che il vostro valore di riconoscimento aumenti e il vostro profilo appaia armonioso.

4

Lasciatevi ispirare

Di solito si può presumere che esistano già profili simili per il proprio settore, argomento, marchio o persino per il proprio account privato. Non c'è problema, non dovete reinventare la ruota. Al contrario, lasciatevi ispirare e cercate gli hashtag e i blog pertinenti. Osservate come questi profili interagiscono con i loro follower. Cosa e quanto spesso pubblicano? Quale linguaggio visivo viene utilizzato? Quali sono gli hashtag utilizzati?

5

Pubblicare contenuti di alta qualità

Questo punto può richiedere molto tempo, ma è ancora più importante: impegnatevi per creare le vostre foto. Che si tratti di uno smartphone o di una fotocamera reflex è meno importante in questo caso, è più il risultato che conta. Su YouTube ci sono numerosi video utili su questo punto in particolare.

6

Usare gli hashtag in modo sensato

I nuovi follower di solito vengono a conoscenza dei vostri post attraverso la ricerca di hashtag. Pertanto, è necessario riflettere attentamente sui termini da utilizzare nel proprio post. Qui è anche una questione di qualità e non di quantità. Qui sono disponibili molti strumenti utili per la ricerca degli hashtag.

7

Attenzione alla tempistica del vostro post

Scoprite quando è il momento migliore per pubblicare. In generale, la maggior parte delle persone è online la sera, tra le 18 e le 21. Naturalmente, questo non vale per tutti e varia a seconda dell'argomento. Per i profili aziendali, nelle impostazioni è possibile vedere quando i propri follower sono online. Utilizzate questo strumento!

8

Utilizzare altri profili

Sempre più spesso i grandi account offrono la possibilità di caricare immagini nei loro profili. Scoprite chi sono i grandi protagonisti della vostra nicchia e scrivete semplicemente a loro. Anche in questo caso è necessaria l'iniziativa.

9

Partecipare alle sfide

Instagram, ad esempio, crea da sé sfide settimanali. Sono sicuro che c'è una sfida anche per la vostra nicchia. In ogni caso, partecipare a questa iniziativa porta a una maggiore attenzione per il vostro profilo e non può farvi male.

10

Invito all'azione

Può sembrare un'abitudine ormai superata, ma funziona. Numerosi clienti ci hanno segnalato che i post con una call-to-action, cioè con la richiesta di un'azione specifica, portano a una maggiore interazione. Cosa dovrebbero fare i vostri follower dopo aver visto il post? Commenti? Donazioni? Shopping? Scrivetelo sotto i vostri messaggi. Esempi: "Quali sono le tue esperienze con XY?", "Commenta ora per partecipare al concorso" o "Clicca qui per andare al sito web".